> Home > News > News


Celebrazioni Millenarie: LA MOSTRA e i suoi contenuti

Asciano - Basiilca di Sant'Agata, dal 15 agosto 2019


Affrontare globalmente la storia di un edificio religioso nato circa un millennio fa, è impresa piuttosto ardimentosa, ma sicuramente piena di fascino per le tante scoperte piccole e grandi che, andando avanti con lo studio e l’osservazione, emergono dal passato e riescono sempre a stupirti. 


Nonostante, però, esistano documenti e note su questa “particolare chiesa” e la mostra riesca a dare qualche notizia aggiuntiva a quelle già conosciute, gli interrogativi ancora senza risposta sono tanti e ci auguriamo che tutti coloro che, per professione o per passione, indagano continuamente sulla nostra storia locale, siano in grado di rettificare o aggiungere notizie su un grande patrimonio architettonico, artistico e religioso accumulatosi nel tempo, grazie al contributo di un’intera collettività ad essa legata.


Per agevolare la fruizione dei contenuti, la mostra è articolata su quattro filoni distinti:

 

  • Evoluzione dei fatti più rilevanti nella storia della chiesa
  • Aspetti architettonici delle molteplici fasi costruttive e manutentive
  • Descrizione delle opere d’arte ancora esistenti
  • Riflessioni e meditazioni socio-religiose suggerite dalla sua Via Crucis

Mentre la parte socio-religiosa rappresenta il cuore dell’esposizione ed è corredata di 14 grandi pannelli luninosi che riproducono le piastrelle ceramiche della Via Crucis, con accanto spunti originali di riflessione, agli altri argomenti sono dedicate tre specifiche
postazioni multimediali, ricche di immagini e descrizioni.


Per rispetto al luogo in cui la mostra si trova e per non intralciare le funzioni religiose che giornalmente vi si svolgono, non sono stati adottati particolari effetti sonori e le narrazioni a volume piuttosto basso si attivano solo in presenza di visitatori e sono disattivate durante qualsiasi evento religioso. Con l’utilzzo del proprio “smartphone”, abilitato per la lettura dei codici QR presenti in molti ambiti della mostra si può, però, usufruire di un audioguida
contestualizzata e riascoltabile a piacimento, anche in momenti successivi alla visita. 


Si segnala inoltre, che la descrizione dell’audio guida risulta più ricca di informazioni, rispetto ai pannelli descrittivi inseriti nella mostra.
Concludendo, invitiamo tutti i visitatori a segnalare ogni possibile considerazione, sulla mostra e i suoi contenuti che, nell’intenzione degli organizzatori, ha una finalità prevalente divulgativa. 


Ogni giudizio o suggerimento sulla mostra, risulteranno sicuramente preziosi per l’approfondimento e il miglioramento informativo relativi a questo Millenario luogo di Culto e Meditazione.



CONDIVIDI SU:
FacebookDiggdel.icio.usTwitterMySpaceLiveGoogle BookmarksTechnoratiNetvibesemail

SOGGIORNI NELLE VICINANZE

PODERE CAPANNACCE

RAPOLANO TERME

...

PIAN DI BARI

ASCIANO

Situato nel cuore delle crete Senesi, l'agriturismo Pian dei Bari e' il posto ideale in cu...

BOMBINA

SAN GIOVANNI D'ASSO

L'agriturismo "Podere della Bombina" è situato, nella provincia di Siena,...

RISTORO E SVAGO NELLE VICINANZE

Teatrino Gori

RAPOLANO TERME

Sul lato ovest del cortile del Palazzo Gori Martini è stato costruito un fabbricato...

PICCOLA OASI, Ristorante di Tiziana Mori

ASCIANO

Il nostro è un Ristorante Pizzeria Rosticceria che si trova ad ARBIA, nei dintorni di SIEN...

Bar CENTRALE

RAPOLANO TERME

...