> Home > News >


Torna la Goccia d’Oro con la 30^ edizione (Speciale)

Rapolano Terme - Sabato 11 Settembre al Parco dell’Acqua dalle ore 16:00


Dopo l’interruzione di un anno causa Covid, a Rapolano Terme torna la “Goccia d’Oro al merito della solidarietà”.  Ormai da 30 anni, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, con la Parrocchia e le Istituzioni locali, i volontari rapolanesi organizzano un premio a carattere nazionale e internazionale, che si ispira al concetto secondo il quale c’è bisogno dell’apporto di tutti (di ogni goccia) per costruire una società più fraterna e solidale. Il Premio, forse l’unico che il volontariato “ in servizio permanente effettivo” attribuisce a chi si è distinto nell’ambito di uno spaccato concreto di solidarietà, viene assegnato ogni anno a giugno (quest’anno la cerimonia, in seguito alla pandemia  da Covid 19, si terrà sabato 11 Settembre 2021 ) ed oltre che a due volontari locali, ai quali viene assegnata una sola volta nella vita, la Goccia d’Oro (un’artistica goccia in lamina d’oro dall’alto valore simbolico) viene attribuita e consegnata anche a personalità, istituzioni pubbliche e private, associazioni e testate giornalistiche radio-televisive che si siano distinti in particolari operazioni di solidarietà o abbiano collaborato con i servizi di volontariato.

 

Da diversi anni, ormai, il premio ha assunto un’impostazione tematica, cosi’ che le “Gocce” vengono assegnate nell’ambito di un particolare “spaccato” della solidarietà sul quale si cerca di sensibilizzare l’opinione pubblica e i media nel corso della cerimonia di assegnazione. Per il 2021, nel trentesimo anniversario, l’apposito comitato ha stabilito di non indicare un particolare argomento, ma di dedicare  il Premio alla Confederazione Nazionale Misericordie D’Italia ( ritirerà la Goccia d’Oro il Presidente Nazionale Dott. Domenico Giani ),alla Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze ( ritirerà il premio il Presidente nazionale Prof. Fabrizio Pregliasco ) , alla Croce Rossa Italiana ( la Goccia verrà consegnata al presidente nazionale Dott. Francesco Rocca) e alla Associazione Donatori di Sangue “ Fratres”  nelle mani del presidente nazionale Dott.Vincenzo Manzo “ per la civiltà e l’amore che hanno dimostrato, tramite i loro valorosi volontari, verso le persone colpite dal covid 19” : questa la motivazione.  Un esempio da non dimenticare a dimostrazione di quanto sia importante l’aiuto gratuito e disinteressato verso il prossimo e di come si sia riusciti a tenere insieme le persone  in questo anno di forzato distanziamento.

 

Per l’edizione 2021, in occasione del trentennale del Premio, durante le premiazioni ci sarà anche un momento di riflessione sul ruolo che avrà, nel futuro post-pandemia ,il Volontariato in Italia, al quale parteciperà anche il Viceministro alla Salute, il  Senatore Pierpaolo Sileri.  Così, nel pomeriggio di sabato 11 settembre, alle 16, all’aperto, nel più rigoroso rispetto delle norma anticovid, nel Parco dell’Acqua adiacente alle Terme “ Antica Querciolaia” si inizierà con la S. Messa concelebrata in suffragio di tutti coloro che sono morti in operazioni di solidarietà. Subito dopo la Messa consegna delle “Gocce d’Oro”. La cerimonia, intervallata da brani lirici proposti dal tenore Marco Rencinai, accompagnato al pianoforte da Federica Scaglioso, sarà presentata da Roberto Amen, giornalista, vicedirettore Rai, da Paolo Bernardi, della Testata Giornalistica Regionale della Rai e da Giuseppe  Carrisi, regista, scrittore e giornalista del Giornale Radio Rai e sarà ripresa in diretta da N.T.I. canale 271.



CONDIVIDI SU:
FacebookDiggdel.icio.usTwitterMySpaceLiveGoogle BookmarksTechnoratiNetvibesemail

SOGGIORNI NELLE VICINANZE

MORE DI CUNA

MONTERONI D'ARBIA

Storia, natura, tradizione enogastronomica, in breve le meraviglie della Toscana, riassunt...

COSTA MUCIGLIANI

ASCIANO

L'agriturismo prende il nome dal piccolo borgo di Mucigliani con una magnifica vista sulle...

PIEVE A SALTI

BUONCONVENTO

la Fattoria offre soggiorno in casolari rustici. Servizi: ristorazione con piatti toscani...

RISTORO E SVAGO NELLE VICINANZE

Teatrino della Grancia di Montisi

SAN GIOVANNI D'ASSO

Nell'ala occidentale della Grancia di Montisi si trova un piccolo teatro. Esso nacque ...

Ristorante L'Angolo dello Sfizio

ASCIANO

L'Angolo dello Sfizio è ubicato nel corso principale del centro storico di Asciano....

Locanda AMORDIVINO di Lucio Nenci

ASCIANO

Questo bel locale si trova all'inizio della via principale del Centro di Asciano nello sto...