> Home > Photostory > Work activities


1920 circa - La fabbrica del Panforte ascianese nel borgo di Meio Asciano

1920 circa - La fabbrica del Panforte ascianese nel borgo di Meio

INFORMATION REQUEST FORM
For more information, fill out the form below:












DESCRIPTIVE INFORMATION

Foto di gruppo che ritrae le persone impegnate nella produzione del Pampepato locale, in compagnia del loro datore di lavoro. Il pampepato una forma particolare di panforte che contiene molte mandorle e cannella, risultando pi scuro e meno dolce.

A quel tempo la produzione era completamente artigianale e si svolgeva nel retro di un negozio di pane e prodotti alimentari.

La bottega del Fabbri si trovava in via Conte Guido ed era dotata di un grande forno che, con alterne vicende, ha continuato a funzionare fino agli anni 80

Fra le persone riconosciute, Partendo da Sinistra in alto:

un giovane Pietro Bacconi,
Walter Radicchi, giovanissimo
?

La mamma dei 3 fratelli Galli: Giuliano, Rodemo, .....
Nella Gallorini, moglie del Tozzi Antonio, mamma di Amelia e Giovanni
Aquilina Caratelli, moglie del Tozzi Finesco

Il proprietario Amedeo Fabbri, figlio di Torquato
?
Amelia Fratagnoli, madre dei fratelli Mencarelli,
?
?
?

Oggi, i locali ospitano un laboratorio familiare di oreficeria.