> Home > Photostory > Work activities


1946, 17 Gennaio - Benedizione degli animali e delle messi Asciano

1946, 17 Gennaio - Benedizione degli animali e delle messi

INFORMATION REQUEST FORM
For more information, fill out the form below:












DESCRIPTIVE INFORMATION

Ogni tanto riemergono immagini che ricordano l'appartenenza di molti di noi a un mondo agricolo recente, ormai scomparso.



Questa foto di circa 70 anni fa, riporta alla luce la tradizionale Festa di Sant'Antonio Abate che, localmente, si svolgeva presso la chiesa di san Lorenzo a San Francesco.



Nella chiesa, infatti, esisteva un altare dedicato al santo protettore degli animali e delle messi. Sull'altare troneggiava una scultura lignea del santo, che oggi è conservata all'interno del Museo di Palazzo Corboli.



Annualmente, in quell'occasione, veniva effettuata la benedizione di tutti i tipi di animali allevati dai contadini ma, come mostra la foto, anche quella delle messi.



In rappresentazione dei possibili raccolti, cadendo la ricorrenza in pieno inverno, venivano portati a benedire semplici fastelli di fieno. Il fieno, forse considerato un raccolto povero, era ed è la base primaria per il mantenimento di molti animali allevati dai contadini: buoi, pecore, maiali, conigli e altri ancora, quindi vitale per il loro sostentamento.