> Home > Cosa visitare > Chiese e Monasteri


Visualizza sulla mappa

Basilica di S.Agata Asciano

CHIESE E MONASTERI

PROPONI INTEGRAZIONI O CORREZIONI
Per ricevere maggiori informazioni su questo luogo o per segnalare correzioni ed integrazioni all'argomento trattato compila il modulo sottostante:










RECAPITI E ORARI

Basilica di S.Agata
Piazza della Basilica, 2 53041 Asciano

Telefono 0577 718207


Biglietto da visita (vCard)


ORARI DI APERTURA E VISITA:
Dalle ore 9,00 alle 19,00

Quella che oggi è la basilica di Sant'Agata diventò una pieve nell’anno 1029, quando accolse il fonte battesimale dalla piccola pieve di Sant'Ippolito. La sua struttura architettonica è unica nel territorio senese: infatti la pianta è particolare in quanto strutturata a croce latina con tre absidi, che sembrano originare da un precedente impianto a croce greca. Sappiamo infatti di un ampliamento della struttura nella metà del tredicesimo secolo, cui risale anche la facciata decorata da grandi arcate cieche a sesto acuto e dal coronamento ad archetti pensili.


La chiesa fu elevata al rango di Collegiata nel 1542. I più importanti interventi di restauro che la caratterizzarono furono eseguiti nel 1885 e nel 1955; in occasione del primo, vennero demoliti tutti gli elementi decorativi barocchi e i sette altari laterali, mentre con il secondo restauro si riportò l'edificio ad uno stile presumibilmente vicino a quello originario.


Esternamente, la basilica di Sant'Agata è caratterizzata dalla facciata dell'aula gotica, il cui paramento murario è costituito da blocchi squadrati di travertino ed è preceduta da un'ampia scalinata, realizzata solo nella seconda metà del diciannovesimo secolo.


Alla destra della basilica si trova il campanile a pianta quadrata, anch'esso realizzato in blocchi di travertino squadrati, con elementi realizzati in mattoni alla sua sommità. Purtroppo i tre classici livelli di finestratura, con trifore e bifore, sono stati in parte tamponati per problemi di stabilità, confermati dalla leggera pendenza a destra, assunta dal campanile con il passare del tempo.


Posteriormente, si apprezza meglio la forma a croce greca risalente all'XI secolo e la struttura portante a forma ottagonale della cupola, con alla sommità una lanterna in cotto di epoca rinascimentale.

___________________________________________

 

CELEBRAZIONI MILLENARIE

tutti i contenuti della Mostra aperta per un intero anno:

15 Agosto 2019 - 14 Agosto 2020

dalle ore 10:00 alle 22:30 all'interno della Basilica

ingresso GRATUITO

CHIUSO durante le funzioni religiose

____________________________________________

 

La Mostra - introduzione

 

Cronologia storica della chiesa

 

La Storia

 

L'Architettura

 

Le particolarità architettoniche

 

L'Arte Sacra

 

I tesori d'arte della Basilica

 

La Via Crucis

 

Immagini contestuali della Mostra

SOGGIORNI NELLE VICINANZE

LA PACE

ASCIANO

HOTEL LA PACE Ascensore ai piani, Giardino, Ristorante con tavoli all’ aperto e cucina ti...

COSTA REGOLI

ASCIANO

Struttura agrituristica di recente costruzione, inserita in mezzo al verde della campagna ...

SAN SEBASTIANO

ASCIANO

A 5 minuti a piedi dal paese di Asciano e poco distante da Siena, nel cuore delle crete se...

RISTORO E SVAGO NELLE VICINANZE

La GARBATA Pasticceria Gelateria

ASCIANO

Locale aperto da maggio 2018: nuovo come esrcizio commerciale, è caratterizzato da ...

Bar di PIERO E MARCO MOSCADELLI

ASCIANO

Tradizionale bar locale succeduto ad una vecchia fiachetteria. La struttura risulta adatti...

Bar Hervè

ASCIANO

Questo è il più antico bar di Asciano. Il locale è noto ai turisti, s...


Affresco di Madonna col Bambino e gli Arcangeli

GIROLAMO DEL GUASTA (1515 - 1520)

Annunciazione

MARTINO DI BARTOLOMEO

Assunzione della Vergine

GIOVANNI DI PAOLO (1460 circa)

Deposizione di Cristo morto (frammento)

SODOMA

La Via Crucis - introduzione

FRANCESCO FRANCINI (1790)

Madonna col Bambino

SEGNA DI BONAVENTURA

Madonna col Bambino e Angeli

TADDEO DI BARTOLO

Madonna col Bambino in trono accompagnata da Sant'Agata e San Bernardino

FRANCESCO NASINI

Natività della Vergine

MAESTRO DELL'OSSERVANZA

Sacra conversazione con Sant’Agata e San Bernardino

FRANCESCO VANNI (1600)

San Paolo, San Giovanni Battista, Sant'Agata e San Pietro

ANDREA DI BARTOLO

Sant'Agata

Sant'Antonio con Gesù in braccio

Santissimo Crocifisso

(1440)

Via Crucis, Stazione 01 - La condanna

FRANCESCO FRANCINI (1790)

Via Crucis, Stazione 02 - La consegna della croce

FRANCESCO FRANCINI (1790)

Via Crucis, Stazione 03 - La prima caduta

FRANCESCO FRANCINI (1790)

Via Crucis, Stazione 04 - Gesù incontra sua Madre

FRANCESCO FRANCINI (1790)

Via Crucis, Stazione 05 - Gesù è aiutato a portare la croce da Simone di Cirene

FRANCESCO FRANCINI (1790)

Via Crucis, Stazione 06 - Santa Veronica asciuga il volto di Gesù

FRANCESCO FRANCINI (1790)

Via Crucis, Stazione 07 - Gesù cade per la seconda volta

FRANCESCO FRANCINI (1790)

Via Crucis, Stazione 08 - Gesù ammonisce le donne di Gerusalemme

FRANCESCO FRANCINI (1790)

Via Crucis, Stazione 09 - Gesù cade per la terza volta

FRANCESCO FRANCINI (1790)

Via Crucis, Stazione 10 - Gesù è spogliato delle vesti

FRANCESCO FRANCINI (1790)

Via Crucis, Stazione 11 - Gesù è inchiodato sulla croce

FRANCESCO FRANCINI (1790)

Via Crucis, Stazione 12 - Gesù muore in croce

FRANCESCO FRANCINI (1790)

Via Crucis, Stazione 13 - Gesù è deposto dalla croce

FRANCESCO FRANCINI (1790)

Via Crucis, Stazione 14 - Il corpo di Gesù è deposto nel sepolcro

FRANCESCO FRANCINI (1790)