> Home > News >


Le Botteghe della Memoria: la storia di Giorgio Equatori.

Asciano - Racconto premiato al concorso 2015, indetto dalla Confesercenti Provinciale.


Download pdf

“Giorgino studia, fai il maestro! Almeno avrai tre mesi di ferie all'anno e se ti ammalerai potrai startene a casa tranquillo.” Questo era quello che il babbo Angiolo, anche lui barbiere in Asciano dal 1939, mi diceva per spronarmi quando andavo a scuola. Lui le ferie non le aveva viste nemmeno in cartolina e molte volte eraandato a bottega anche con la febbre. Perciò, come tutti i genitori, desiderava per me un tenore di vita miglioredel suo. Ma io non avevo gran voglia di studiare e nella giornata del 6gennaio 1962 (avevo allora 15 anni, essendo nato il 24 novembre 1946), dopo averci pensato a lungo, presi la mia decisione. Il giorno successivo, terminate le vacanze di Natale, sarei dovuto tornare a scuola, invece quellasera dell'Epifania mentre si cenava mi feci coraggio e davanti a tutti i familiari (nonno, nonna, babbo, mamma e il mio fratellino Paolo), dissi che l'indomani invece di tornare a scuola sarei andato a bottega con il serio intento di imparare il mestiere e continuare a fare il lavoro del babbo........

Leggi tutto il racconto nell'allegato psf.



CONDIVIDI SU:
FacebookDiggdel.icio.usTwitterMySpaceLiveGoogle BookmarksTechnoratiNetvibesemail

STAY NEARBY

LA LOCANDA DEL CASTELLO

SAN GIOVANNI D'ASSO

Among the walls which surround the Castle of San Giovanni d’Asso, there is a small a...

Castello delle Serre

RAPOLANO TERME

A jewel of the Tuscan countryside, Castello delle Serre majestically sits at the top of th...

2 MARI

RAPOLANO TERME

DUE MARI HOTEL AND WELL-BEING. Our guests, with shorts excursions, can dream in the exciti...

DINING & ENTERTAINMENT NEARBY

Consumazioni Bar Piramidi

ASCIANO

CAFFE '- € 1.00 CORRECTION AL CAFFE '- € 1.00 WATER BOTTLE LT. 0.50 - €...

IL POZZO DI CHIUSURE, Osteria Enoteca

ASCIANO

Tuscany is a wonderland, rich in unique and rare, places where you can still taste and bre...

La Grotta

MONTERONI D'ARBIA

...